Dessert · Dolci · Dolci per la Colazione · Dolci per la Merenda · Ricette

Pasta Frolla alla Mandorla

La Pasta Frolla alla Mandorla è velocissima da preparare, perfetta per realizzare biscotti e crostate.

Non è molto dolce e si scioglie in bocca! Ovviamente, le mandorle possono essere sostituite con lo stesso peso di nocciole o noci.

Pasta Frolla alla Mandorla

Ingredienti:

  • 165 g di farina;
  • 125 g di burro;
  • 60 g di mandorle;
  • 30 g di zucchero;
  • 1 uovo;
  • un pizzico di sale;
  • un cucchiaino di vanillina oppure qualche goccia di aroma alla mandorla.

Preparazione della Pasta Frolla alla Mandorla

Frulliamo le mandorle con lo zucchero, fino ad ottenere una farina. Aggiungiamo poi il burro a cubetti, la farina, il sale e l’aroma scelto.

Lavoriamo fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

Mettiamo la frolla ottenuta tra due fogli carta da forno e stendiamola con il mattarello in uno spessore di circa 5 mm. Trasferiamo in frigo per un minimo di mezz’ora.

Ritagliamo la pasta frolla con le forme desiderate e cuociamo poi in forno ventilato già caldo a 170°C per circa 10-12 minuti.

Se invece dobbiamo preparare la base di una crostata, adagiamo il disco di frolla su una teglia precedentemente imburrata e infarinata. Bucherelliamo la superficie con una forchetta e copriamo con un foglio di carta da forno.

Sopra di esso, mettiamo un peso: dei fagioli secchi, una piccola teglia… Quello che volete, così che in cottura non gonfi.

Inforniamo a 170°C gradi modalità ventilata per 12 minuti, sforniamo e togliamo il foglio di carta con il peso e proseguiamo la cottura per altri 10 minuti circa.

Se siete amanti della pasta frolla, provate anche la Pasta Frolla 3, 2, 1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.