Pasta Fresca · Primi Piatti

Tortelli di Zucca

Preparare i Tortelli di Zucca in casa non è difficile, richiede solo un po’ di tempo! Prepararli da se vi garantisco che da grande soddisfazione: le vostre fatiche saranno ripagate!

Questi tortelli sono preparati con ingredienti semplici e leggeri così da ottenere un equilibrato e sano piatto unico! Oltre che davvero appetitoso!

All’interno dell’articolo troverete piccoli video per la realizzazione dei tortelli e dei ravioli (in caso preferiate la classica forma): spero vi siano di aiuto!

Tortelli di Zucca

Tortelli di Zucca

Ingredienti per la pasta:

  • 200 g di farina;
  • 1 uovo;
  • 1 bicchiere di acqua circa;
  • 1 pizzico di sale.

Ingredienti per il ripieno:

  • 500 g di zucca (con polpa farinosa, tipo la zucca Mantovana);
  • 1 cucchiaio di ricotta (circa 35 g);
  • 40 g di grana grattugiato;
  • 1 cucchiaio di maggiorana;
  • sale e pepe qb.

Ingredienti per il condimento:

  •  burro qb;
  • salvia qb;
  • grana grattugiato o in scaglie qb.

Preparazione dei Tortelli di Zucca

Preparazione del ripieno

Rivestiamo una teglia con carta da forno.

Scaldiamo il forno a 180° C in modalità ventilata.

Tagliamo la zucca fette e disponiamola sulla teglia preparata. Cuociamola per circa 40 minuti o fino a che non sarà tenera. Sforniamo e lasciamo intiepidire.

Nota: Il tempo di cottura dipende dal tipo di zucca utilizzata e dallo spessore delle fette. Controlliamola cottura uno stuzzicadenti nella polpa: se non facciamo alcuna difficoltà ad inserirlo, la zucca è pronta.

Eliminiamo poi la buccia e trasferiamo la polpa in una ciotola.

Aggiungiamo la ricotta, il grana e frulliamo fino ad ottenere una purea liscia ed omogenea. Insaporiamo con il sale, il pepe e la maggiorana. Trasferiamo il ripieno in una sac à poche e teniamo da parte.

Preparazione della pasta

Su un piano di lavoro disponiamo la farina a fontana e al centro versiamo l’uovo, leggermente sbattuto.

Aggiungiamo un pizzico di sale e lavoriamo l’impasto, prima con una forchetta e poi con le mani, aggiungendo poca acqua alla volta fino ad ottenere un composto liscio, omogeneo ed elastico.

Formiamo una palla, copriamo con la pellicola e facciamola riposare per circa 30 minuti.

Trascorso il tempo, stendiamo la pasta, poca per volta con l’aiuto della macchina per tirare la pasta.

Nota: A questo punto, abbiamo tutto il necessario per realizzare i nostri tortelli! Se non vi piace la forma del tortello, possiamo realizzare dei classici ravioli. Continuando nella ricetta troverete le spiegazioni e dei piccoli video che vi aiuteranno (spero!) nella realizzazione!

Realizzare i tortelli 

Una volta stesa la pasta, ritagliamo con una rotella dei quadrati (circa 4 cm x 4 cm). Bagniamo leggermente i bordi, utilizzando un pennellino o il vostro dito.

Posizioniamo un po’ di ripieno su uno degli angoli. Ripieghiamo l’angolo opposto in modo da ottenere un triangolo.

Rigiriamo i lati più lunghi del triangolo attorno al nostro dito e sigilliamo bene.

Nel video, forse capirete meglio come realizzare i tortelli!

Disponiamo mano a mano i tortelli su un piano leggermente infarinato.

Realizzare i ravioli – metodo 1

Posizioniamo dei mucchietti di ripieno su un lato del rettangolo di pasta. Bagniamo leggermente i bordi, per far aderire bene la pasta.

Ripieghiamo il lato della pasta sul ripieno e facciamo aderire bene.

Con una rotella, ritagliamo i ravioli.

Qui, nel video, spero riuscirete meglio a capire come ho realizzato i ravioli con questo metodo!

Posizioniamo mano a mano i ravioli su un piano leggermente infarinato.

Realizzare i ravioli – metodo 2

Disponiamo dei mucchietti di ripieno su un lembo di pasta.

Sovrapponiamo con un altro lembo di pasta in modo da coprire quella sotto.

Per far aderire bene le sfoglie, bagniamo leggermente i bordi.

Pigiamo delicatamente con le dita per farle aderire e poi ritagliamo la pasta, come potete vedere nel video.

Disponiamo mano a mano i ravioli su un piano leggermente infarinato.

Cuocere e condire i Tortelli di Zucca

Portiamo a bollore abbondante acqua salata.

In una padella antiaderente facciamo sciogliere una noce di burro con qualche foglia di salvia.

Aggiungiamo un cucchiaio di olio nell’acqua che bolle e tuffiamo i tortelli. Quando vengono a galla, dovrebbero essere pronti: assaggiamone uno e controlliamo che la pasta non sia dura.

Scoliamoli, utilizzando una schiumarola, e trasferiamoli nella padella con il burro. Facciamo saltare in modo che si condiscano bene. Trasferiamo nei piatti e insaporiamo con del grana in scaglie.

Tortelli di Zucca

Buon appetito!

One thought on “Tortelli di Zucca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.