Pasta Secca · Primi Piatti · Ricette · Ricette con Frutta Secca · Ricette per Bambini

Spaghetti al Pesto di Spinaci

Gli Spaghetti al Pesto di Spinaci sono un primo velocissimo da preparare! Un piatto leggero ma completo, io direi un perfetto piatto unico.

Delicato ma appetitoso, per chi non ha voglia di rinunciare a un bel piatto di pasta!

Mio marito, appena leggerà “Pesto di Spinaci” mi dirà di tutto! Per lui il Pesto è solo quello preparato con il basilico: il Pesto Genovese.

Ma non posso chiamarlo in altro modo in quanto utilizzeremo gli spinaci a crudo! Ecco perché si fa prestissimo a realizzare questo piatto (soprattutto se si utilizzano gli spinaci già puliti).

Io ho utilizzato gli spaghetti integrali, ma potrete sostituirli comodamente con la pasta che più preferite, anche un formato più gestibile per i bambini ovviamente!

Spaghetti al Pesto di Spinaci

Ingredienti (per 2/3 persone):

  • 200 g di spaghetti integrali;
  • 200 g di spinaci freschi;
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 1 cucchiaio abbondante di mandorle pelate;
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato;
  • sale e pepe qb.

Preparazione degli Spaghetti al Pesto di Spinaci

Mettiamo gli spinaci (precedentemente puliti ed asciugati) nel boccale di un mixer. Aggiungiamo le mandorle, tre cucchiai di parmigiano grattugiato e l’olio. Frulliamo bene ed insaporiamo con un po’ di sale e pepe a piacere.

Nel frattempo, mettiamo a bollire abbondante acqua salata. Quando avrà raggiunto il bollore, buttiamo la pasta e cuociamola per il tempo indicato sulla confezione o secondo i propri gusti.

Intanto che gli spaghetti cuociono, preleviamo un po’ di acqua di cottura della pasta e uniamola al pesto di spinaci per stemperare un po’ la crema.

Trasferiamola la crema in una ciotola capiente. Scoliamo gli spaghetti e versiamoli nella ciotola con il pesto di spinaci.

Mescoliamo bene in modo che la pasta si condisca per bene.

Serviamo gli Spaghetti al Pesto di Spinaci immediatamente, spolverizzando a piacere con ulteriore formaggio e un filo di olio a crudo.

Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.