Piatto Unico · Primi Piatti · Ricette · Ricette con Formaggio · Ricette per Bambini · Riso, Cereali e Risotti

Risotto alla Zucca

Il Risotto alla Zucca è un piatto che preparo molto spesso: è semplice e veloce da prepare, ed è perfetto come piatto unico! Un piatto equilibrato che accontenterà tutta la famiglia!

Per renderlo più particolare è possibile aggiungere delle spezie come il curry e la paprika: abbinati alla zucca sono fantastiche! Daranno un tocco davvero speciale al nostro risotto!

Solitamente, quando non ho alcuna idea su cosa prepare per cena, opto per un risotto. Ed ora ne approfitto per prepararlo con la zucca! Io la adoro, è qua ne ho trovato una tipologia che mi fa letteralmente impazzire! Sto parlando della zucca Hokkaido! Chi di voi la conosce?

Ha una consistenza soda e cremosa allo stesso tempo, ed è facilissima da pulire, ed è un aspetto da non sottovalutare!

Per presentare il Risotto alla Zucca all’interno della zucca, ho utilizzato una zucca dalla buccia verde solo per avere più contrasto con i colori.

Ma ora, vediamo la come prepare il nostro risotto!

Risotto alla Zucca

Ingredienti (per 2/3 persone):

  • 200 g di riso per risotti;
  • 250/300 g di polpa di zucca;
  • 1 scalogno;
  • 1/2 bicchiere di vino bianco (omettere se si prepara anche per bambini);
  • brodo vegetale qb;
  • 3 o 4 cucchiai di parmigiano grattugiato;
  • 1 noce di burro (facoltativa);
  • origano qb;
  • olio extravergine di oliva;
  • sale e pepe facoltativi.

Preparazione del Risotto alla Zucca

Per preparare il brodo vegetale mettiamo in una pentola capiente una carota pelata e tagliata a metà, una cipolla, una o due coste di sedano, un pizzico di sale grosso (facoltativo) e a piacere una foglia di alloro. Mettiamo sui fuochi, portiamo a bollore e cuociamo per circa 40 minuti.

Trascorso il tempo, filtriamo il brodo e teniamolo al caldo.

Nota: Se anche a voi piace l’idea di presentare il risotto all’interno della zucca, armatevi prima di tanta pazienza! Per prima cosa è necessario eliminare il “cappellino” della zucca, dopodiché svuotarla dei filamenti e dei semi aiutandoci con un cucchiaio. Ora viene la parte più difficile: dobbiamo svuotare la zucca, cercando di non lacerare o bucare l’involucro. Stiamo attenti, aiutiamoci con un coltello e un cucchiaio.

Tagliamo la polpa a dadini e affettiamo lo scalogno.

In una padella antiaderente, scaldiamo due cucchiai di olio e aggiungiamo metà scalogno. Facciamo appassire per cinque minuti e poi aggiungiamo la zucca e un cucchiaio di origano tritato.

Aggiungiamo un paio di mestoli di brodo e cuociamo la zucca fino a che non sarà tenera. Teniamo da parte.

Nota: Io ho prelevato circa 2/3 della zucca e l’ho frullata fino ad ottenere una crema. A seconda dei gusti, potrete lasciare la zucca a cubetti oppure frullarla tutta!

Facciamo appassire lo scalogno rimasto in una pentola con due cucchiai di olio.

Incorporiamo il riso e mescoliamo per circa 2 minuti, o almeno fino a che non sarà trasparente.

Sfumiamo con il vino e facciamolo evaporare. Aggiungiamo poi un po’ di brodo alla volta fino a che il riso non risulterà al dente. Mescoliamo di tanto in tanto il riso, facendo attenzione che non si asciughi troppo!

Aggiungiamo poi la zucca tenuta da parte, mescoliamo per amalgamare, e portiamo il riso a cottura. Assaggiamo ed aggiustiamo di sale (se lo proponiamo a bimbi di meno di un anno non aggiungiamolo) e insaporiamo con un po’ di pepe.

Spegniamo i fuochi, mantechiamo il risotto con il burro (facoltativo, in alternativa potremmo usare due cucchiai di olio) e il parmigiano grattugiato. Mescoliamo, attendiamo due minuti e serviamo il nostro Risotto alla Zucca guarnendolo con foglioline di origano.

One thought on “Risotto alla Zucca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.