Piatto Unico · Primi Piatti · Ricette · Ricette con Pesce · Ricette per Bambini · Riso, Cereali e Risotti

Risotto alla Rapa con Orata

Il Risotto alla Rapa con Orata è un piatto unico leggero e delicato. Una ricetta semplice e veloce da preparare.

Il sapore dolce della rapa si accosta molto bene al pesce, da provare!

Risotto alla Rapa con Orata

Ingredienti (per 2-3 persone):

  • circa 600 ml di brodo vegetale;
  • 1/2 rapa rossa precotta;
  • 1 pezzo di porro o 1 scalogno;
  • 200 g di riso arborio;
  • 4 fletti di orata;
  • prezzemolo a piacere;
  • olio extravergine di oliva.

Preparare il Risotto alla Rapa con Orata

Mettiamo a scaldare il brodo vegetale. Mentre il brodo si scalda, frulliamo finemente la rapa.

Nota: Per preparare il brodo vegetale mettiamo in una pentola capiente una carota pelata e tagliata a metà, una cipolla, una o due coste di sedano. Mettiamo sui fuochi, portiamo a bollore e cuociamo per circa 40 minuti. Trascorso il tempo, filtriamo il brodo e teniamolo al caldo.

Affettiamo lo scalogno o il porro e facciamolo stufare in una padella con un filo di olio e un goccio di acqua.

Aggiungiamo il riso e facciamolo tostare un paio di minuti, mescolando con un cucchiaio.

Aggiungiamo poco brodo. Man mano che il brodo viene assorbito dal riso, aggiungiamone altro.

Nel frattempo, cuociamo i filetti di orata a vapore. Quando saranno pronti (occorreranno pochi minuti dal bollore dell’acqua), “puliamo”  i filetti dalle spine e dalla pelle e riduciamone una metà a pezzetti.

Dopo circa 12-15 minuti, aggiungiamo la rapa frullata e i filetti puliti di orata e mescoliamo in modo che si amalgami il tutto al risotto.

Proseguiamo la cottura per qualche minuto. Spegniamo i fuochi, mantechiamo o con il burro o con due cucchiai di olio, e serviamo il Risotto alla Rapa con Orata guarnendo con i filetti tenuti da parte e un po’ di prezzemolo.

Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.