Ricette · Secondi Piatti · Torte Salate · Vegetariani

Polpettone Genovese

Il Polpettone Genovese, è una ricetta tipica Ligure. A differenza degli altri, è preparato solo con verdure, più precisamente con patate e fagiolini.

E’ un delizioso piatto perfetto come piatto unico, solitamente preparato nella stagione estiva. Io ne preparo sempre qualche scorta da tenere in freezer per l’inverno!

Questo polpettone è un piatto pratico ed equilibrato, un comodo pasto da portare come pranzo al sacco, con insalata e pomodori.

Polpettone Genovese

Se non lo avete mai provato, vi invito a prepararlo! Una ricetta completa e genuina!

Polpettone Genovese

Ingredienti:

  • 1 kg di fagiolini;
  • 400 g di patate;
  • 2-3 uova;
  • maggiorana;
  • 100 g di parmigiano grattugiato;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • olio extravergine di oliva;
  • sale e pepe a piacere;
  • pangrattato.

Preparazione del Polpettone Genovese

Spuntiamo i fagiolini e sciacquiamoli. Sbucciamo le patate e tagliamole a cubetti.

Trasferiamo le patate in una casseruola con acqua fredda. Portiamo a bollore e cuociamo le patate fino a che non saranno tenere.

Portiamo a bollore abbondante acqua salata, aggiungiamo i fagiolini e lessiamoli fino a che non saranno teneri.

Scoliamo fagiolini e patate; lasciamoli intiepidire. Con un mixer, frulliamo insieme le verdure fino ad ottenere una purea.

Scaldiamo due cucchiai di olio in padella, aggiungiamo uno spicchio d’aglio e la purea di verdure, aggiustiamo di sale e mescoliamo in modo da far insaporire.

Trasferiamo in una ciotola e uniamo le uova, il formaggio e tante foglioline di maggiorana!

Amalgamiamo tutti gli ingredienti con un cucchiaio di legno.

Ungiamo una pirofila con un filo di olio, rivestiamo con pangrattato e riempiamo con il composto ottenuto.

Livelliamo il Polpettone Genovese e ricopriamo con dell’altro pangrattato e a piacere altro parmigiano grattugiato.

Prima di infornare, aggiungiamo un filo di olio sulla superficie del polpettone.

Inforniamo e cuociamo il polpettone in forno già caldo a 180° C in modalità ventilata per circa 30-40 minuti, o fino a che non sarà ben dorato in superficie.

Sforniamo e lasciamo intiepidire prima di servire il Polpettone Genovese.

Polpettone Genovese

2 thoughts on “Polpettone Genovese

    1. Si Cristina ne vale la pena! Ne prepari anche un po’ di più così lo puoi congelare e per un’altra volta sei a posto! 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.