Pasta Fresca · Primi Piatti

Gnocchetti all’Acqua

Avete mai provato a fare gli Gnocchetti all’Acqua? Io ero un po’ scettica, ma mi sono dovuta ricredere!

Una preparazione davvero semplice e veloce, per un primo piatto da preparare anche all’ultimo momento!

Perché vengano bene, è sufficiente seguire una semplice regola: farina e acqua nelle stesse quantità!

Gnocchetti all’Acqua

Ingredienti (per 2-3 persone):

  • 300 g di farina;
  • 300 ml di acqua;
  • sale qb.

Preparazione dei Gnocchetti all’Acqua

Mettiamo a scaldare l’acqua, portiamo a bollore e aggiungiamo cucchiaino di sale.

Spegniamo, aggiungiamo la farina setacciata in un solo colpo e mescoliamo energicamente con un cucchiaio di legno.

Vedremo che la farina assorbirà subito l’acqua!

Trasferiamo il composto su un piano di lavoro. Impastiamo (attenzione a non bruciarci!) fino ad ottenere un impasto liscio e sodo: ci vorranno pochissimi minuti!

A questo punto, procediamo come per i classici Gnocchi di Patate.

Formiamo dei filoncini e tagliamo dei tocchetti di impasto.

Se come me non avete lo strumento apposta per fare le righe, usate semplicemente una forchetta!

Gnocchetti all'Acqua

Disponiamo i gnocchetti su un piano infarinato distanziati tra loro fino al momento di cuocerli!

Si possono preparare anche qualche giorno prima: bisogna conservarli in un luogo fresco e asciutto! Ma, sono talmente veloci da preparare che consiglio di farli al momento! Fresco tutto è più buono!

Cottura degli Gnocchetti all’Acqua

Per la cottura: portiamo ad ebollizione abbondante acqua, saliamo e, ripreso il bollore, tuffiamo i nostri gnocchetti. Cuociamo fino a che non vengano a galla!

Noi li abbiamo conditi semplicemente con burro, salvia e una grattata di parmigiano… Che bontà!!

Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.