Dolci · Dolci per la Colazione · Dolci per la Merenda · Prodotti Lievitati · Senza categoria

Dutch Paasbrood – Pane Olandese

Il Dutch Paasbrood – Pane Olandese è un pane tipico che viene preparato solitamente nel periodo pasquale. Ricco di gusto, ripieno con pasta di mandorle!

E’ un lievitato molto semplice da realizzare. Un dolce sofficissimo e profumato.

Ideale da preparare come dolce per la colazione o la merenda.  Secondo me… adatto in qualsiasi periodo dell’anno!

Dutch Paasbrood – Pane Olandese

Dutch Paasbrood - Pane Olandese

Ingredienti:

  • 245 ml di latte;
  • 1 cucchiaino di lievito di birra disidratato;
  • 15 g di zucchero;
  • 435 g di farina 0;
  • 2 uova grandi;
  • 100 g di uvetta;
  • 30 g burro fuso;
  • 1 pizzico di sale;
  • scorza grattugiata di 1 limone.

Ingredienti per la pasta di mandorle:

  • 200 g di mandorle sbollentate, finemente tritate;
  • 220 g di zucchero;
  • 2 tuorli;
  • 2 cucchiai di succo di limone.

Preparazione del Dutch Paasbrood – Pane Olandese

Preparazione dell’impasto

Ungiamo una capiente ciotola con un po’ di olio e teniamo da parte.

Riscaldiamo il latte. In una ciotola mescoliamo il lievito, lo zucchero e il latte. Lasciamo riposare fino a che non appaiono delle bollicine in superficie.

In una ciotola uniamo la farina con il composto di lievito. Aggiungiamo le uova, una alla volta. Quando entrambe saranno incorporate all’impasto, aggiungiamo il burro. Aggiungiamo infine un pizzico di sale.

Mescoliamo con un cucchiaio prima. Poi trasferiamo l impasto su una superficie leggermente infarinata e impastiamo con le mani.

Diamo all’impasto una forma a palla e mettiamo la nella ciotola preparata. Copriamo con pellicola trasparente e lasciamo lievitare in un luogo tiepido fino a che non avrà raddoppiato di volume.

Preparazione della pasta di mandorle

Mettiamo le mandorle, lo zucchero, i tuorli e il succo di limone in una ciotola. Usando un frullatore, mixiamo gli ingredienti fino ad ottenere una pasta omogenea.

Ritagliamo un foglio di pellicola trasparente lungo 20 cm.

Rotoliamo la pasta di mandorle dal lato più lungo, sigilliamo le estremità, e diamole una forma allungata.

Trasferiamo in frigo.

Diamo la forma al pane

Foderiamo una teglia con carta da forno.

Rovesciamo l’impasto su un piano leggermente infarinato.

Aggiungiamo l’uvetta e la scorza di limone. Impastiamo per incorporarli all’impasto.

Stendiamolo in un rettangolo. Scartiamo la pasta di mandorle dalla pellicola e posizioniamola al centro del rettangolo.

Ripieghiamo l’impasto sulla pasta di mandorle e pizzichiamolo in modo da sigillare il pane.

Mettiamo il pane sulla teglia preparata, con il sigillo sotto.

Copriamolo con pellicola trasparente e lasciamolo lievitare per 30 minuti circa.

Cottura del Dutch Paasbrood – Pane Olandese

Preriscaldiamo il forno a 200° C.

Spennelliamo la superficie del pane con del latte e cuociamo per dieci minuti.

Abbassiamo poi la temperatura a 160° C e proseguiamo fino a quando non sarà dorato, circa 40 minuti.

Sforniamo il Dutch Paasbrood – Pane Olandese e lasciamolo raffreddare su una gratella.

Spolverizziamo con zucchero a velo a piacere.

Dutch Paasbrood - Pane Olandese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.