Carne · Ricette · Ricette con Carne · Ricette per Bambini · Secondi Piatti

Coniglio alla Ligure

Io adoro il Coniglio alla Ligure, lo avete mai provato? Non sono mai riuscito a prepararlo buono come mia suocera fino… ad oggi!

So che si dovrebbe usare il coniglio a pezzi, ma io l’ho usato disossato così da poterlo proporre a Gemma senza il rischio di incorrere in qualche ossicina.

Visto che per la preparazione del Coniglio alla ligure occorre del brodo vegetale, possiamo servirlo con le verdure del brodo, quindi usiamone un po’ di più così da avere anche pronto il contorno!

Coniglio alla Ligure

Coniglio alla Ligure

Ingredienti:

  • 1/2 kg di coniglio disossato;
  • 2 cucchiai di misto per soffritto (sedano, carota, cipolla);
  • farina;
  • 30 g di pinoli;
  • 30 g di olive taggiasche snocciolate;
  • il succo di 1/2 limone;
  • brodo vegetale;
  • 1/2 bicchiere di vino bianco (facoltativo);
  • salvia, rosmarino, alloro;
  • sale e pepe.

Preparazione del Coniglio alla Ligure

Tagliamo il coniglio a pezzi e infariniamolo leggermente. Tritiamo i pinoli e le olive, tenendone qualcuna intera da parte.

Mettiamo in una casseruola il misto per soffritto, qualche foglia di alloro e di salvia, il rosmarino, due cucchiai di acqua e due cucchiai di olio, e facciamo stufare per qualche minuto, mescolando.

Uniamo il coniglio e facciamolo rosolare a fuoco vivace.

Sfumiamo con il vino (facoltativo), e quando sarà evaporato, aggiungiamo poco brodo e il succo di limone; cuociamo per circa 20 minuti, aggiungendo brodo all’occorrenza.

Aggiungiamo il trito di olive e pinoli, e le olive intere; aggiustiamo a piacere di sale e pepe e proseguiamo la cottura per altri 20 minuti circa.

Preparazione del Coniglio alla Ligure con il Moulinex Companion

Tagliamo il coniglio a pezzi e infariniamolo leggermente. Tritiamo i pinoli e le olive, tenendone qualcuna intera da parte.

Mettiamo nel recipiente con l’accessorio per mescolare il misto per soffritto, qualche foglia di alloro e di salvia, il rosmarino, due cucchiai di acqua e due cucchiai di olio, impostiamo la modalità SLOW COOK P1 a 130°C per 3 minuti.

Uniamo il coniglio e impostiamo velocità 3 a 130°C per 5 minuti.

Uniamo il vino (facoltativo), impostiamo la modalità SLOW COOK P1 a 130°C per 3 minuti.

Versiamo 100 ml di brodo vegetale caldo e il succo di limone. Impostiamo la modalità SLOW COOK P2 a 95°C per 40 minuti. Dopo 20 minuti, aggiungiamo il trito di olive e pinoli, e le olive intere. Aggiustiamo a piacere di sale e pepe.

Coniglio alla Ligure

Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.