Ricette · Ricette con Legumi · Ricette per Bambini · Vegetariani

Come preparare le Fave Secche Spezzate

Oggi vedremo Come preparare le Fave Secche Spezzate. Sono dei legumi di forma reniforme e di colore giallo crema; sono ottenute dalle fave intere, spezzate e decorticate, ovvero private della buccia.

Le Fave Secche Spezzate sono ideali per la preparazione di creme e puree. Sono ottime in abbinamento a verdure amarognole come la cicoria.

Come preparare le Fave Secche Spezzate

Come preparare le Fave Secche Spezzate

C’è chi dice che le Fave Secche Spezzate non necessitino di ammollo. Nella drogheria in cui le ho acquistate, mi è stato detto di lasciarle in ammollo per una notte, e così ho fatto.

Quindi, dopo la notte di ammollo, scoliamole e trasferiamole in una pentola di coccio e copriamo con acqua fredda, poco più di un dito sopra le fave, portiamo ad ebollizione e proseguiamo la cottura per circa 45 minuti.

Nota: Possiamo aggiungere anche delle erbe aromatiche come la salvia o il rosmarino.

Se decidiamo di utilizzare la pentola a pressione sono sufficienti 15 minuti dall’inizio del fischio.

A questo punto, possiamo decidere come utilizzarle: per realizzare una pasta o una vellutata, aggiungerle al minestrone…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.